“UN PASSO VERSO LA RINASCITA”, mostra di fotografie delle ragazze yazide nel campo profughi di Khanke è il nuovo grande progetto del Museo Nori De’ Nobili di Trecastelli, che sarà inaugurato sabato 16 settembre 2017 alle ore 18.30 nelle stanze del Centro Studi sulla Donna nelle Arti Visive Contemporanee. A presentare l’esposizione saranno la Senatrice Teresa Armato, Consigliere del Ministro della Difesa e la Senatrice Silvana Amati, Segretario della Presidenza del Senato. La mostra ha un considerevole valore documentativo, poiché le immagini realizzate regalano una straordinaria testimonianza di vita quotidiana delle donne yazide e della loro comunità nel campo di Khanke, nella regione del Kurdistan iracheno. L’esposizione, in precedenza esposta a Roma al MAXXI, Museo nazionale delle arti del XXI secolo e all’Università degli Studi di Milano-Bicocca, è nata in seguito al progetto dell’UNICEF “Corso di tecniche fotografiche destinato a ragazze yazide”, realizzato in collaborazione con i partner locali del Research and Development Organization (RDO) e finanziato dal governo italiano. Tra le ragazze che hanno partecipato al corso, sei di loro sono state scelte per esporre i loro scatti: Zina Hassan, Samia Jendo, Manal Barakat, Khawla Shamo, Klood Khedada, Bushra Qasim. La fotografia ha dato modo a queste giovani donne di potersi esprimere e di dare voce alle loro emozioni e sensazioni, traducendo i loro sentimenti in immagini e compiendo un grande passo avanti verso la strada dell’emancipazione. L’esposizione è promossa dal Comune di Trecastelli e dal Museo Nori De’ Nobili con la partecipazione e il patrocinio del Ministero della Difesa ed è in collaborazione con il Museo comunale d’arte moderna dell’informazione e della fotografia di Senigallia.