Alla Biblioteca Comunale di Trecastelli un incontro con Anna Pia Giansanti per parlare dell’Olocausto nelle Arti Figurative

 Venerdì 26 gennaio 2018, alle ore 21.00, si terrà alla Biblioteca Comunale di Trecastelli, presso il Villino Romualdo di Ripe, “RICORDARE PER CONOSCERE – Incontro con Anna Pia Giansanti – L’Olocausto nelle arti figurative da Chagall al Museo Ebraico di Berlino”. L’evento, realizzato in occasione della Giornata della Memoria 2018, sarà condotto dalla Prof.ssa Giansanti, che parlerà di artisti e luoghi d’arte legati all’Olocausto, tra cui Marc Chagall, “I Pittori della Memoria”, Il Museo Ebraico e il Memoriale di Berlino, approfondendone vari aspetti. Anna Pia Giansanti, storica dell’arte, ha insegnato per oltre trent’anni. Si occupa da sempre di didattica dei beni culturali e archeologia nell’insegnamento di discipline storiche, artistiche e letterarie, di creatività e comunicazione nell’arte. Svolge attività di docente e conferenziera in molti atenei universitari, istituti e associazioni culturali sia pubbliche che private. Ha pubblicato saggi e articoli in materia di arte e archeologia e i libri “La Maddalena di Senigallia, cronaca di un viaggio da leggenda e realtà”- Mediateca delle Marche, 2011, “Angelica Catalani, la cantatrice dei re”- Affinità Elettive Edizioni, 2014 e “ Facciamo la Santa Monica? – Storia e storie di un rito predittivo tra devozione, arte e magia” Edizioni Ventura, 2016. “RICORDARE PER CONOSCERE – Incontro con Anna Pia Giansanti – L’Olocausto nelle arti figurative da Chagall al Museo Ebraico di Berlino” è promosso dal Comune di Trecastelli e dalla Biblioteca Comunale, ed è organizzato per celebrare il Giorno della Memoria, giornata di commemorazione delle vittime dell’Olocausto. La manifestazione è a ingresso libero.