Il Museo Nori De’ Nobili e la Biblioteca Comunale di Trecastelli presentano, martedì 07 giugno alle ore 21.00, il libro di Anna Pia Giansanti  Facciamo la Santa Monica? – Storia e storie di un rito predittivo tra devozione, arte e magia- edizioni Ventura. Interverranno l’autrice dell’opera, Anna Pia Giansanti, Catia Ventura, editrice del volume, Valentina Marinelli, Assessore alla Cultura di Trecastelli e Marcella Falà, Vice Presidente della Commissione per le Pari Opportunità tra uomo e donna della Regione Marche. Il libro è un ponte tra il Sud e le Marche, tra la Magna Grecia e il Montefeltro, con un timido affaccio sulla verde e boscosa Umbria e uno sguardo all’Abruzzo ferito, definito “terra di nessuno”. “Santa Monica Pietosa, santa Monica Lacrimosa, a Roma andasti e da Milano venisti, e come portasti notizie di tuo figlio così portami notizie di…”. Inizia così la narrazione che Anna Pia Giansanti fa in questo suo ultimo volume, che nasce da un intreccio tra magia, devozione e arte. Anna Pia Giansanti, storico dell’arte, si occupa da sempre di didattica dei beni culturali e archeologia nell’insegnamento di discipline storiche, letterarie e di comunicazione nelle arti. Ha tenuto diverse conferenze presso numerose associazioni culturali nelle Marche, Romagna e Abruzzo. Ha pubblicato saggi e articoli in materia di Arte e Archeologia e i  libri “La Maddalena di Senigallia, cronaca di un viaggio da leggenda e realtà” e “Angelica Catalani, la cantatrice dei re”. La manifestazione è promossa dal Comune di Trecastelli, dal Museo Nori De’ Nobili e dalla Biblioteca Comunale ed ha il patrocinio della Commissione per le Pari Opportunità tra uomo e donna della Regione Marche. La partecipazione all’evento è a ingresso libero.