manifesto A4 Fosca DEFINITIVO_Layout 1Giovedì 7 agosto 2014 si inaugura alle ore 21.15 la mostra Immagini e Suoni “Energia e Colore” di Fosca Rosselli. La serata vede la presenza di un’installazione audio a cura del compositore Paolo Tarsi in collaborazione con il duo elettronico Fauve! Gegen a Rhino.


Fosca Rosselli, nata a Carrara, dove si è diplomata in pittura all’Accademia di Belle Arti, vive e lavora nel territorio di Trecastelli. L’artista è stata docente all’Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria e Carrara. Ha al suo attivo numerose mostre di pittura personali e collettive in Italia e all’estero.
Fosca Rosselli, come sottolinea l’artista Antonio D’Agostino “è uno spirito artistico libero da qualsiasi condizionamento di stile, sperimentalista, capace di sviluppare teorie e realtà concrete della vita con analisi, guardate, pensate e cariche di riflessioni che la portano a reinventare, costruire e determinare nuovi sviluppi di forme e di concetti con uno specifico senso di significati e valori dimenticati”.

Il Sound Design della mostra, curato dal compositore Paolo Tarsi e dai Fauve! Gegen a Rhino, prevede la rielaborazione di alcuni brani di John Cage e dell’Erratum Musical di Marcel Duchamp, parte di un progetto discografico che vedrà la luce in autunno per l’etichetta bolognese Trovarobato Parade. In particolare si potrà ascoltare una versione di Erratum Musical, composizione di Duchamp del 1913, realizzata appositamente per la mostra dell’artista Fosca Rosselli, in un omaggio alle figure femminili che si sono distinte nel mondo dell’arte.

Per l’occasione il Museo Nori De’ Nobili effettuerà un’apertura straordinaria, in cui si potrà vedere, con visite guidate gratuite, la splendida collezione di Eleonora De’ Nobili, donna e artista legata ai luoghi di Trecastelli.

La mostra Immagini e Suoni “Energia e Colore” sarà visitabile fino al 24 agosto con orari di apertura martedì-giovedì-sabato dalle 10.30 alle 13 e 17.30-19.30, mercoledì-venerdì dalle 10.30 alle 13 e domenica dalle 17.30 alle 20.00. L’ingresso all’esposizione è libero.