foto laboratorio-low

Nella ricca proposta didattica formulata dagli operatori del Museo Nori De’ Nobili  sono attivi cinque differenti laboratori: “Emozioni d’Artista”, “Nori, la Regina delle Fiabe”, “Ritratti in Particolare”, “Leggimi!” e “Gli Occhiali della Meraviglia. Pensati e realizzati per avvicinare i bambini all’arte, attraverso una serie di attività mirate a stimolare  fantasia e creatività nei ragazzi, i laboratori prendono spunto dalle opere di Nori De’ Nobili. All’interno delle stanze del Museo a lei dedicato, dove i tanti personaggi animano il mondo di Nori e diventano il punto di partenza per inventare storie fantastiche, i bambini vengono stimolati a liberare la loro capacità creativa e la loro immaginazione. Il percorso di avvicinamento all’arte  passa attraverso i colori delle opere di Nori e il suo mondo onirico popolato da  gatti,  pagliacci, strumenti musicali, i suoi autoritratti  e i suoi travestimenti, grazie ai quali, avvalendosi di modalità didattiche volte a sottolineare l’aspetto formativo delle arti visive, vengono affrontati temi importanti nella vita dei bambini. Dopo la parte teorica i bambini hanno modo di realizzare elaborati grafici con diverse tecniche e materiali, che al termine del laboratorio portano a casa.

Il Museo si avvale inoltre della preziosa collaborazione del Sistema Museale della Provincia di Ancona,  grazie al quale è possibile usufruire di  un rimborso per quanto riguarda  il trasporto delle classi interessate alle attività laboratoriali del Museo.

Le attività dedicate ai bambini proseguiranno anche nel periodo estivo, in cui sarà possibile concordare con gli operatori del Museo laboratori e visite guidate, rivolti anche a gruppi di ragazzi che frequentano centri estivi.